Campo Via Pian di Scò: trovati alcuni oggetti abbandonati. Di chi è il compito di rimuoverli?

Santa Maria Assunta
I marciapiedi adiacenti alla parrocchia di S. Maria Assunta, al Tufello, invasi da erbacce e rifiuti
17 maggio 2017
TTKP20GZ8188-kpdG-U11002828906884B0C-1024x683@LaStampa.it
La Coppa Italia è della Juventus
17 maggio 2017
Foto: @Change Roma

Foto: @Change Roma

Proseguono i lavori al campo di calcio di via Pian di Scò. Durante lo sfalcio dell’erba sono state ritrovate carcasse di oggetti abbandonati lì probabilmente, da molti anni.

Change Roma si sta impegnando per smaltirli in maniera civile, ma risulta essere un’impresa ardua.

 

 

I volontari di Change Roma continuano il loro lavoro di bonifica al campo di calcio di via Pian di Scò.

Durante lo sfalcio delle erbacce, alte circa mezzo metro, nei giorni scorsi sono stati rinvenuti oggetti arrugginiti e pericolosi.

Foto: @Change Roma

Foto: @Change Roma

Emanuele di Change Roma ci conferma che sono stati reperiti un cartello stradale, una vecchia carcassa di motorino, probabilmente rubato e bruciato, persiane di legno e addirittura un tavolino di ferro. Questi oggetti, erano nascosti tra i cespugli e le erbacce e sono stati ritrovati accanto ad una delle due porte di calcio.

Una situazione che poteva essere pericolosa se un bambino, o chiunque, ci fosse caduto sopra.

Chi ha abbandonato queste cose, non è altro che un incivile e un irrispettoso dell’ambiente e della natura.

Emanuele, e tutti i volontari, si stanno impegnando per smaltire civilmente questi rifiuti.

Campo via Pian di Scò1

Dopo numerose telefonate e richieste di intervento, ad oggi, non è stata ancora data una risposta chiara e definitiva su chi dovrebbe intervenire.

E’ stato riferito che sono rifiuti che non possono essere demoliti all’isola ecologica e che, l’Ama non può intervenire in quanto, queste carcasse, si trovano sul terreno del campo e non sul manto stradale.

A questo punto Emanuele e Change Roma si chiedono chi e quando interverrà per rimuovere gli oggetti.

Chi dovrebbe intervenire? Come si può fare per eliminare questi rottami?

I lavori di riqualificazione vanno avanti con la speranza che si risolva presto il problema, e con l’auspicio che, chi di dovere, dia una spiegazione e una soluzione.

Questi ragazzi stanno mettendo cuore, tempo e denaro in questo progetto, ed è paradossale che nessuno, per il momento, sia intervenuto per aiutarli a sgomberare il campo.

Per chi volesse comunicare con Change Roma, può contattarli tramite la pagina FB: Change Roma.

 

Il campo abbandonato di via Pian di Scò torna a vivere grazie al cuore dei volontari

 

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi