Tucano
Nostalgia in tinte rap e pop per “Bring me Back” di Tucano
21 marzo 2018
WhatsApp Image 2018-03-23 at 15.11.29
Back to black: La Quarta torna al vecchio formato
23 marzo 2018
2017-07-08 11.16.14

La privamera che inizia oggi ha il suono di una poesia.

Ci siamo: festeggiamo la primavera con una poesia e la poesia in un primo sereno giorno di primavera. Tanti i poeti che hanno dedicato magnifici versi a questa piacevole stagione. Tra questi c’è Ada Negri alla quale è dedicata una via proprio nel III Municipio,nel quartiere Talenti-Montesacro.
 Ecco la sua “Primule”
Sbocciano al tenue sole
di marzo ed al tepor de’ primi venti,
folte, a mazzi, più larghe e più ridenti
de le viole.
Pei campi e su le rive,
a piè de’ tronchi, ovunque, aprono a bere
aria e luce anelando di piacere, le bocche vive.
E son tutti esultanza
per esse i colli; ed io le colgo a piene
mani, mentre mi cantan per le vene
sangue e speranza.
  Eh sì è proprio luminosa la primavera, un pò come la poesia, con le sue tinte sfumate e magari accesi colori. E proprio nel primo giorno di primavera venne istituita dall’Unesco nel 1999, la Giornata Mondiale della poesia (World Poetry Day).
 La poesia è davvero preziosa, racconta di bellezza e storie in versi che esprimono un mondo soggettivo, uno sguardo attento a ciò che circonda ognuno di noi: il mondo.
E se qualcuno si attiene a norme codificate, altri si lasciano trasportare dalle sensazioni di un volto, di una parola, di un paesaggio, di un momento o dalla voglia di far conoscere il proprio animo. Si creano così immagini bellissime, quadri d’artista tra i versi, come alberi in fiore, come aquiloni di bambini in un prato verde che volano in aria. Tutto questo ha il sapore di poesia.
foto: Sara Tellini

 

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi