EXPERIENCE: il primo Festival della Coscienza Creativa 2017 vi farà scoprire voi stessi

Layout 1
Ecco a voi il “Tuttoquartiere del tuo bambino” – Edizione 2017
13 giugno 2017
@laquartaonline
Il mercato di Viale Adriatico ripulito dalle sterpaglie con opere di riqualificazione
14 giugno 2017
Locandina Experience

Dal 23 al 25 giugno 2017 calatevi nei misteriosi locali dell’ Ex Lanificio Luciani per connettervi agli altri, all’ambiente e fare conoscenza di sé attraverso il primo Festival di Coscienza Creativa.

L’idea è nata da una sincronicità di pensieri tra Sébastien André e Marianne Cordier due artisti creativi. Lui con le sue opere in ferro che elabora e costruisce magicamente nel suo laboratorio all’ultimo piano del lanificio. Lei Counselor e Creative life coach che tira fuori l’anima più profonda attraverso la pratica della pittura intuitiva.

Marianne ci spiega la nascita di questa idea:

 ” Sebastien mi ha chiamata per fare insieme un festival della spiritualità, aveva avuto questa visione e mi ha colpito moltissimo perché questo desiderio viveva in me da moltissimi anni anche se improntata più sul femminile e non mi sarei mai immaginata che questa idea venisse da un uomo. Questa scintilla mi ha stimolata e mi sono subito attivata, condividevamo lo stesso intento e, lui metteva a disposizione lo spazio, mentre io ho riunito gli insegnanti ed artisti, orientando  il Festival non solo sulla spiritualità ma anche sulla coscienza creativa”.

Questo Festival parla di evoluzione collettiva; sappiamo che la creatività è uno strumento evolutivo che aiuta ad avere una vita più ricca, a dare senso alle cose. Volevamo condividere questa magia con le persone.

Ci interessava l’idea di iniziare a  costruire una cultura rigenerativa, improntata sulla crescita personale e collettiva, nel rispetto dell’ecosistema. Per avere un domani dove c’è spazio per la rigenerazione. Con l’obbiettivo di una evoluzione collettiva che include anche l’evoluzione personale.  E’ il primo festival “conscious” dove i protagonisti sono la coscienza, la creatività e la meraviglia e il leitmotiv principale è “l’esperienza”: Marianne e Sébastien, con l’Associazione Culturale InFunzione, desiderano offrire nuove possibilità di fare esperienza; perché solo la consapevolezza ha il potere di trasformarci veramente.

Ma si può parlare anche di integrazione tra energia maschile e femminile.

Per potersi lasciare andare all’esperienza, Sébastien e Marianne hanno creato un ambiente sicuro dove sentirsi liberi dai giudizi.

Le tre giornate si sviluppano lungo diversi percorsi creativi: i workshop collettivi, dove si potranno fare nuove esperienze, dalla danza alla spiritualità alle pratiche creative.

I Talks sono momenti di educazione olistica per scambiare opinioni durante un aperitivo sul terrazzo, con la musica in sottofondo. Qui i maestri racconteranno qualcosa che ha cambiato la loro vita.

Ma non solo, anche le Sessioni individuali per conoscere un massaggio tantrico o esplorare una lettura astrologica.

L’obbiettivo del festival è quello di diffondere una coscienza interiore.

Ma anche la possibilità di intraprendere un percorso di scoperta, a piccoli o grandi passi. 

Experience Festival vuole creare  delle possibilità. Invitarci a un abbondante banchetto di cibi particolari e gustosi:  le tante discipline olistiche presentate.

Apertura è l’altra parola chiave del Festival. Dev’essere come una vera casa.

Ci sarà anche un Creative Bazaar, sorta di souk dell’anima, dove fare shopping consapevole, trovare talismani e tesori da poter portare con . Il pubblico parteciperà anche alle installazioni artistiche dove potrà lasciare il suo segno,  all’interno di un villaggio neotribale.

L’impegno ecologico è un altro grande obbiettivo. Educare ad avere un impatto minimo.

Il festival è “ officina di trasformazione di giorno e palcoscenico sotto le stelle di sera” con concerti live e balli sotto il cielo di Roma.

Per orientarsi meglio nella scelta, sono stati tracciati alcuni percorsi che stimolano diversi desideri. Questo non vieta di mescolarli o di poterne seguire diversi, perché tutto è arricchimento interiore:

1. percorso ENERGIA INTERIORE: Shiva Shakti Yoga, Tantra delle origini, Scienza e Insegnamento della quinta dimensione, Eish-Shok, Stargate della Trasformazione, The Frequencies of life, Comunicazione con il Piano Spirituale, Yin e Yang, viaggio sciamanico

2. percorso CREATIVITA: Malefica scrittura,  Argilla-movimento Pittura intuitiva,  Dipingere oltre al dualismo, La parte nascosta del canto armonico, The Segret song,

3. percorso COPPIA: Tantra delle origini, Yogayurvedic tantra, Yin e Yang, Eish- Shok, Shiva Shakti Yoga

4. percorso TEATRO: Teatro-improvvisazione

5. percorso DANZA: Movement medicine, Movimento-riconnessione, Danza orientale consapevole , Concrea partner ance  Class 5 ritmi, Danze Roteanti e Tecniche Sufi, Festa psicomagica

6. percorso ARTE: Pittura intuitiva, Argilla movimento, Dipingere oltre al dualismo,

7. percorso MUSICA: The frequencies of life, La parte nascosta del canto armonico, The Segret song, Bagno di Gong,

8 – percorso ECOLOGIA :  Transition talk e Word cafè,

9 –percorso YOGA Shiva Shakti Yoga,  Yogayurvedic tantra + meditazione ( al tempio, incluso nel pass).

Acquistare il tuo pass e nutri lo spirito. Infoline 3201730117   http://www.experience-festival.com/

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi