Questa settimana proponiamo una ricca “Insalata di riso”

IMG_1808
In Municipio si parla di “collaborazione tra cittadini e Amministrazioni”
9 giugno 2017
960x400_programmaglobe
“Shakespeare sotto le stelle”. Riparte la stagione estiva al Silvano Toti Globe Theatre
9 giugno 2017
Insalata-di-riso-50715-3

L’ “Insalata di riso” è un piatto semplice da realizzare ed ideale soprattutto nell’approssimarsi della stagione estiva.

Oggi la nostra ricetta si presenta facile, sotto tutti i punti di vista. Una ricetta diffusa ampiamente che si presenta spesso sulle tavole degli italiani.

L’ “insalata di riso” si adatta bene in tutte le occasioni e, come per la Pastiera di maccheroni , si abbina alle più svariate soluzioni. Anche come pasto da asporto, ideale per scampagnate e gite fuori porta. Oggi è diffusissima anche nei luoghi di lavoro, intesa come piatto ultraveloce.

Anche qui una miscela appetitosa ed invitante, ricca di nutrienti ma, allo stesso tempo, non esageratamente pesante, grazie proprio all’equilibrio offerto dal riso.

Si adatta sicuramente come piatto unico, ma può comodamente accompagnare anche altri tipi di pietanze.

Un piatto composto da elementi semplici da reperire ed essenziali.

 

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 gr. di riso basmati

  • 200 gr. di tonno sott’olio

  • 100 gr. di wurstel di maiale

  • 80 gr. di piselli

  • Sale q.b.

  • 150 gr. di pomodori

  •  75 gr. di peperoni

  • 150 gr. di groviera

  • 80 gr. di olive nere snocciolate

  • 80 gr. di cetriolini sottaceto

 

Fasi della preparazione.

Si inizia cuocendo il riso in bianco. Un riso possibilmente sgranato, di quelli che non scuociono, come il tipo basmati.

insalata-riso-bianco-neroUna volta cotto, si fa raffreddare.

Dopodiché si condisce con il mix preventivamente sminuzzato.

Il formaggio, i wrustel, il tonno, le olive, i peperoni ed i pomodori. Si uniscono poi i piselli, il sale quanto basta e si mescola il tutto.

E’ consigliabile conservare il tutto in frigorifero e servirlo, tirandolo fuori poco prima, in modo da fargli mantenere la freschezza che lo caratterizza.

Naturalmente questo è un preparato composto dagli ingredienti più comuni. Ci sono comunque varianti, a seconda del vostro gusto e delle tradizioni locali.

Ricordiamo sempre di inviarci le vostre ricette al nostro indirizzo redazionequarta@yahoo.it .

 

Foto: Fidelity Cucina – Fidelity House; My Personal Trainer.

 

[La Redazione]

Comments are closed.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi